11.3.10

Sbattimenti

Premetto una cosa. Io adoro il mio lavoro. Mi sento un privilegiato a poterlo fare. Ci metto sempre tutto me stesso, o almeno ci provo. Ci sono però momenti in cui davvero mi rode. Adesso non è importante il per come o il perché. Diciamo solo che siamo in Italia e se uno si può fare delle leggi per sistemarsi i beneamati cazzi suoi, altri purtroppo devono chinare la testa.

Quando sto così mando tutto a quel paese vado a cercarmi qualcosa che mi ricorda perché lo faccio, perché sto qua, perché alla fine dei conti sono fortunato a poterlo fare. Oggi la mia barretta cioccocremolatodelizia al triplosupergusto di Willy Wonka dalla carta dorata è questo:



Il film s'intitola The Secret of Kells, viene dall'Irlanda ed è stato pure candidato all'Oscar 2010 (poi vinto da UP della Pixar). La storia è ambientata nell'Irlanda medioevale, tra monasteri, vichinghi e divinità serpentiformi. Si inspira al manoscritto miniato The Book of Kells che sta a Dublino (inspirato al libro stesso, non al contenuto che sono i 4 vangeli) e per tutte le informazioni su cast, storia e quant'altro vi rimando al bellissimo sito del film (è talmente bello che ci dovete andare). Non so ancora se c'è una distribuzione in Italia, ma oggi mi ha davvero riconciliato col mondo. Qua sotto un estratto:



E adesso qualche screenshot:

3 commenti:

  1. La mia barretta cioccocremolatodelizia al triplosupergusto dalla carta dorata sei TU!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ti amo e lo sai...

    Ma firmati no??? Che sennò sembro che amo una qualunque! :P

    RispondiElimina
  3. ... !!!!! ( riparto dagli esclamativi ) Firmato Quella che anzichè trovarsi un ragazzo serio e lavoratore ancora sta dietro ad uno che cazzeggia in ufficio tutto il giorno.

    RispondiElimina