15.4.10

I love cel-shading



Stamattina mi sono imbattuto nel video qua sopra e mi sono subito messo a cercare per la rete chi l'avesse realizzato. Si tratta di uno studio londinese con uno tra i nomi più belli mai sentiti: I love dust.
I loro lavori vanno dalle copertine per riviste al packaging, dall'animazione alle pubblicità. Alla fine di questo post c'è una piccola galleria delle cose che potete trovare sul loro sito.
Ma il problema non è lo scoprire talenti in rete (ce ne sono talmente tanti e alcuni sono talmente bravi che uno ci potrebbe passare la vita). Il problema è che lo spot della Nike ha risvegliato in me una vera e propria passione insana per il cel-shading. Questa tecnica di animazione è comune nei game ma purtroppo poco usata nei film. In Giappone, per quanto ne so, sono pochi i lungometraggi usciti interamente realizzati così e negli Stati Uniti e in Europa ancora meno. Maledetti londinesi, mi avete fatto risalire il fomento, passerò la giornata a cercare roba in cel-shading su YouTube... O al massimo mi rivedo AppleseedEx-Machina (che voglio dire, un po' di Shirow la mattina ci sta sempre bene).

Gallery Ilovedust:

























E per non farci mancare proprio niente, trailer e primi cinque minuti di Appleseed Ex-Machina (è prodotto da John Woo e se proprio non avete mai visto niente in cel-shading è un buon punto di partenza. Peccato per la colonna sonora che c'è sul video di youtube, non c'entra veramente niente ma questa si trova in rete. Godetevi almeno la regia della scena nella cattedrale che a me personalmente diverte sempre).



Nessun commento:

Posta un commento