26.5.10

Il finale di Lost

Mi ero ripromesso in tutti i modi di non scrivere nient'altro sull'argomento. Ne avevo parlato QUA e tanto bastava.

Ma poi ho visto l'ultima puntata.
In due parole, è il perfetto manuale di come mandare a puttane il lavoro di sei anni (ok dai, tre che a me le stagioni dalla quarta alla sesta hanno fatto abbastanza schifo).
Ma non starò qui a dire quanto è una monnezza non solo l'idea alla base ma proprio l'intero svolgimento, di come si sono rimangiati le caratterizzazioni dei personaggi. Di come non hanno spiegato un bel niente ma hanno solo giocato a tana libera tutti con la soluzione più semplice (soluzione che avevate detto non era mai neanche stata presa in considerazione, miei cari sceneggiatori).
La mia recensione di Lost si articolerà grazie a quattro immagini dei momenti salienti di questa saga:

2 commenti:

  1. Tappo rulez! :D

    Mah...sono tali e tante le nefandezze che hanno perpretrato 'sti 2, che a dirle tutte non si finirebbe più...

    dico solo:
    Romolo e Remo? Caine e Abele? ma annatevene af...

    RispondiElimina
  2. Essì, sarebbe un po' da andarli a cercare...

    RispondiElimina