20.2.11

X-Men dagli occhi a mandorla

Madhouse, casa di produzione nipponica, firma l'adattamento anime degli X-Men.
La società di Rintaro e del compianto Satoshi Kon non è nuova a queste ibridazioni, fin da Animatrix ha lavorato spesso con soci americani. Ha messo le mani su Batman con Gotham Knight e sta realizzando l'adattamento di Iron Man e Wolverine per la Marvel.
I due serial precedenti realizzati su personaggi della Casa delle Idee però non mi avevano convinto mica tanto. Design decisamente troppo jappo e l'ibridazione tra occidente e oriente funzionava un po' poco, almeno a giudicare dai trailer.

Questo nuova serie da dodici episodi, invece, qualcosa di buono ce l'ha. E per dirlo io, che con gli X-Men ci sono cresciuto e che mi hanno accompagnato praticamente sempre da quando comprai questo:
e che a momenti ammazzavo Mauro quando mi ha chiamato apposta per fregarmi il colpo di scena su chi fosse costui:
insomma, da quel pochissimo che si vede, potrebbe essere il loro adattamento più riuscito.

8 commenti:

  1. Ahahhahaha sei un pupazzo... hai cominciato gli x-men con inferno, buuuuuuu!!!!

    Questo spiega anche chiaramente perché meriti di sapere per voce mia e non per quella di morrison chi sia realmente Xorn!

    RispondiElimina
  2. Tu lo sai che non mi sono ancora vendicato, vero? Tu lo sai che so come finisce quello nuovo di Boyle, vero? Tu lo sai che verrò al cinema e te lo sputtanerò nell'esatto momento in cui ti staccheranno il biglietto, vero???
    E prima di parlà degli X-Men sciacquati la bocca, che ti dovevo spiegare le storie di Claremont passo passo.

    RispondiElimina
  3. Posso dire che meglio dei Jappo nell'animazione non c'è nessuno, mooooolto meglio deii cartoni sugli x-men prodotti in america

    RispondiElimina
  4. Il mio spacciatore di serie preferito! Benvenuto da queste parti :)

    Sulla qualità purtroppo non c'è partita, non è neanche lo stesso campionato. La Madhouse ha un'esperienza decennale su prodotti davvero buoni e si vede anche su queste serie. Sono curioso di vedere invece le trame delle puntate, come, e se, hanno rispettato i personaggi.

    RispondiElimina
  5. sogno solo di poterli mandare in onda... che fan perso che sono...

    RispondiElimina
  6. beh dai... mi consolo mandando in onda le stagioni di X-Men Evolution... ma chi sà in futuro..;)

    RispondiElimina
  7. Evolution ho visto poco ma non mi sembrava male. Mi dava l'idea di un target più piccolo.

    RispondiElimina