11.6.11

Referendum!

Ora, c'è una cosa più interessante del referendum?
No, non sto scherzando. Sto dicendo seriamente e senza tanti giri di parole. Il referendum è un atto legislativo che viene direttamente dal popolo. E' la cosa più vicina alla democrazia assoluta che sia mai esistita.
La tua opinione VALE.
Vale per davvero, come quella del tuo vicino in fila al seggio. E hanno lo stesso peso! Niente intermediari, niente parlamentari eletti grazie al tuo voto che poi magari cambiano bandiera perché si vendono per tenere in piedi un governo che, diciamocelo, è oltre l'imbarazzante. Sei chiamato a esprimere un giudizio e il voto che darai sarà direttamente responsabile delle sorti che prenderà il tuo paese. E' una cosa che se glielo concedevi ai Francesi prima del 1789 magari non se la prendevano con la Bastiglia. E' un evento unico e come tale va vissuto. Ai referendum si va a votare, e se qualcuno propone l'astensione, bè, magari dovrebbero rifargli fare un po' di educazione civica.
Giusto per spiegargli che non ci ha capito un tubo di res publica.

Quindi, si vota il 12 e 13 Giugno. C'è chi ha spiegato i quesiti meglio di me, tipo qua e qua. Se non sai di cosa stiamo parlando fatti un giro e leggi. La roba è seria e credo proprio che la tua opinione sia importante.
E se ancora non ti sei convinto, guardati questo video di Corrado Guzzanti in splendida forma.

Nessun commento:

Posta un commento