1.8.12

Lavori dell'estate - Harpun



Il bianco e nero che vedete qua sopra sono tavola 53 e 54 di Harpun.
Quindi sì, il seguito esiste.
Io l'ho scritto, Federico Rossi Edrighi lo sta disegnando e colorando, Fabrizio Spinelli ci sta dando un mano con la grafica e il lettering e GP Publishing ci aspetta per pubblicarlo (ci stiamo sbrigando! Davvero!).

La seconda parte della storia è stata tosta da buttare giù ma sono soddisfatto di come sia venuta, e inoltre Federico la sta talmente migliorando con i suoi disegni che ne sa uscendo una cosa di tutto rispetto. Per ora, è forse la cosa più personale che ho scritto a fumetti. Di conseguenza, anche quella in cui mi espongo di più.  Harpun è sempre stato recensito positivamente e con uno zoccolo duro di lettori entusiasti. Speriamo di non deluderli che quando i lettori entusiasti si incazzano sono dolori...

Ora, due appunti. Harpun su iBook store ha da poco sfondato i 4000 download. Recensioni entusiaste e tanta pubblicità presso un pubblico che non ci avrebbe mai letto sul blog. Ringraziamo anche la Rizzoli Lizard che con il Corto Maltese di Pratt ha fatto scoprire a un sacco di gente che sull'iBook Store c'erano i fumetti. Harpun è tra le prime dieci pubblicazioni in classifica nei "Comics e Narrativa a Fumetti" con tutti e tre i capitoli ed effettivamente, il giorno dell'uscita della giovinezza di Corto, qualcuno incuriosito si è fatto un giro tra le offerte gratis e ci ha conosciuto.

Altro appunto, per chi segue questo blog soprattutto per la narrativa, dalle parti di Harpun siamo ormai arrivati al sesto racconto del Diario dei Mostrincubi di Rebecca. Fateci un salto e ditemi che ne pensate (oppure aspettate settembre, che lo stampiamo sia sul volume che lo rileghiamo e lo distribuiamo gratis, as usual).

Nessun commento:

Posta un commento