4.7.13

Axel Ardan - episodio 1



E così inizia. Con il numero di Skorpio che vedete qua sopra, e che trovate da oggi in edicola, esordisce Axel Ardan.

Si tratta di una serie di fantascienza che, come avevo descritto QUA, e un po' steam-punk (ma con l'elettricità al posto del vapore), un po' distopica, un po' John Carter, un po' cinema rivoluzionario russo, un po' (tanto) John McClane, un po' l'Eternauta, un po' Jules Verne, un po' cinema action anni '80, un po' Dago (ovviamente) e mille altre suggestioni più o meno nascoste.

Gli episodi saranno pubblicati a cadenza settimanale ogni giovedì su Skorpio, insieme a un sacco di altra bella roba (ma avete visto i nomi su questo numero?!).

Gli episodi previsti sono per ora 24, che vanno a comporre una sorta di prima stagione, e dovrebbero venire pubblicati in due blocchi (prima dodici, poi pausa, poi gli altri dodici).

Ora, avremmo dovuto fare un comunicato stampa, o quantomeno avvertire gli amici, ma per quanto mi riguarda la pubblicazione di Axel è arrivata nel bel mezzo di un bel po' di casini personali, ed è una di quelle cose belle che arrivano all'improvviso.

Sono contento di vederlo finalmente pubblicato, sono contento di poterne parlare, sono contento di dover aggiornare questo blog ogni giovedì con una nuova anteprima, quindi... è il momento dei ringraziamenti!

Grazie a Fabrizio Galliccia,  che si è caricato della parte di lavoro più duro (perché se li è disegnati tutti lui i ventiquattro episodi, e non è cosa da poco).
Grazie a Enzo Marino e all'Editoriale Aurea, che hanno creduto nel progetto e in noi come autori.
Grazie ad Annalisa Leoni, che ha colorato in maniera splendida la copertina di questo primo numero.
Grazie a tutti i fan della prima ora (a chi ci ha scritto per sapere quando usciva o anche solo per augurarci buona fortuna).
Grazie a Enrico De Stefano, che si è coraggiosamente offerto per darci una mano a gestire la pagina ufficiale di Axel Ardan su Facebook.
La pagina sarà gestita da noi tre, Fabrizio, Enrico ed io, quindi se volete farvi due chiacchiere passate pure a trovarci.

E detto questo, ci vediamo giovedì prossimo con un aggiornamento legato un po' più alla storia e alle suggestioni che hanno portato alla creazione di Axel!

2 commenti: