26.7.13

Axel Ardan - episodio 4


Cominciamo a spiegare qualcosa di più della misteriosa invasione e con questo episodio abbiamo presentato quasi tutti i personaggi del cast principale (ne manca soprattutto uno, ma il nostro eroe dovrà arrivarci).

Se avete seguito tutti gli episodi, ormai avrete chiaro il meccanismo di come funzionano le didascalie in ogni puntata ma vorrei spenderci qualche parola in più. Fin'ora, gli estratti delle dida sono stati tratti da "I Registri della Ribellione", "Il mondo dopo l'arrivo degli Anunnaki" e da "La Battaglia per il Cielo". Non sono tutti i libri da cui pescheremo di volta in volta, ma sono i principali. Si tratta di opere scritte dopo la vicenda che leggete rappresentata nelle tavole disegnate da Fabrizio, quindi a volte ci saranno delle piccole discrepanze tra dida e tavola o magari uno dei libri citerà l'altro, a volte per avallarne la tesi, a volte per confutarla.

Perché complicarsi la vita così e non spararci delle più tranquille e innocue didascalia di pensiero?
Non è che siamo scemi, è che questo tipo di costruzione narrativa da una parte ci aiuta a dividere chiaramente un episodio dall'altro, e poi apre un po' il discorso, costringendo voi lettori a seguirci anche a un livello che di solito non viene impiegato nei fumetti di genere. Ovvero, Fabrizio con le sue tavole rappresenta la vicenda, le dida invece la raccontano da un punto di vista molto lontano e molto vicino contemporaneamente, dando a voi lettori (si spera) la possibilità di leggerla da due punti di vista così differenti (per la serie, quanto può essere figo il fumetto come linguaggio?!).

Ora, dovrete dircelo ovviamente voi lettori, ma se  il trucco non appesantisce la narrazione e tutto è fluido e leggibile, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo e siamo molto, ma molto contenti.

Nessun commento:

Posta un commento